Il Cellese
 

"PICTUS" IGT
Rosso Toscana

Denominazione: supertuscan igt rosso toscana

Zona di produzione: Castellina in Chianti

Altitudine: 450 metri

Tipo di terreno: di medio impasto, ricco di scheletro in prevalenza galestro

Esposizione: sud

Vitigni: 60% Sangiovese, 20% Merlot, 20% Cabernet sauvignon

Densità: 5000 viti/ha

Forma di allevamento: cordone

Epoca di raccolta: inizio ottobre

Resa di uva per ettaro: 60 quintali

Descrizione: 

Da un vigneto di circa 1 ha per metà Cabernet Sauvignon e metà Merlot con una resa di 60 quintali di uva nascono le circa 6000 bottiglie di Pictus.

Due vitigni sicuramente  con grandi proprietà di adattamento a molti terroir, da molti del nostro territorio considerati come complemento del Sangiovese nel Chianti classico. Per noi che ci definiamo integralisti non è così, il Sangiovese nei nostri vini deve essere in purezza così come questi due vitigni essendo insieme nel vigneto devono vivere insieme nella bottiglia. Il vigneto è situato a circa 300 m slm, con un terreno di medio impasto con molto scheletro ( roccia) esposto a sud-est. Viene vendemmiato generalmente a fine ottobre quando il Cabernet è ben maturo e il Merlot è in leggera sur-maturazione. Raccogliendo due varietà insieme nello stesso passaggio vendemmiale pur avendo due epoche di maturazione diverse , generalmente di un mese, ci consente di raggiungere un ampio bouquet. Il Merlot apporta note molto fruttate di prugna e confettura per lo stato leggermente appassito delle uve e il Cabernet Sauvignon note eleganti e più  austere che donano al vino grande sviluppo nel tempo e quindi ottima propensione al invecchiamento.

Le uve vengono raccolte a mano in cassette, la macerazione e fermentazione avvengono in contenitori di acciaio per poi maturare per 12 mesi in barriques di primo e secondo passaggio.L affinamento in bottiglia è di 6 mesi.

Pictus 2014 si presenta al naso con una grande frutta rossa matura a ricordare la prugna, la ciliegia segno indistinguibile del Merlot e sensazioni più acide che ricordano il ribes e i mirtilli  segno del Cabernet. Al gusto grande trama tannica con  grande rotondità, vibrante acidità che dona freschezza al vino , morbide e ben legate al vino le note speziate e dolci che ricordano L' affinamento in legno.

Consumato giovane il 2014 presenta caratteristiche ammalianti di morbidezza e frutto ma la sua vera natura sta nell' invecchiamento, dal quarto anno al settimo anno raggiungerà il suo picco di eleganza successivamente gli aromi terziari renderanno ogni bottiglia unica rendendola una piccola esperienza di meditazione.Si consiglia di aprire la  bottiglia almeno 1 ora prima è consumata a circa 16*C. Ottimo abbinato con grandi piatti di carne in umido e cacciagione.

Bottiglie prodotte: N° 6.000

Temperatura di servizio: 16-18°C


Caratteristiche

CASSA CASSA DA 6 BOTTIGLIE